Aggiornamento

Il Tribunale di Roma ha riconosciuto la protezione sussidiaria a un assistito della Clinica Legale di nazionalità mauritana. Il ricorso è stato presentato dall’Avv. Anna Novara, in collaborazione con gli studenti e le studentesse.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.